Elettrostimolatori Compex: tre prodotti eccezionali tra cui scegliere

Gli elettrostimolatori Compex sono prodotti di ottima qualità. La Compex è un’azienda svizzera specializzata proprio in questo settore. Da oltre trent’anni produce elettrostimolatori rivolti a varie categorie di consumatori, chi soffre di dolore cronico per esempio, ma anche agli sportivi oppure le persone che vogliono migliorare il proprio aspetto. Vediamo adesso alcuni dei suoi elettrostimolatori di alta qualità.

1. Compex Tit 1.0

Compex Tit 1.0 costa poco più di 160 euro su Amazon. Si tratta di uno stimolatore professionale con 10 programmi. Scolpisce il corpo, sviluppa i pettorali e i bicipiti. Molti programmi sono pensati per ridurre il dolore cronico, purché non dipenda da una natura degenerativa. A disposizione però anche altri programmi per tonificare, definire, rassodare e perché no, rilassare. Se siete abituati a usare gli elettrostimolatori, vi apparirà totalmente inutuitivo. Vi chiederà un po’ più di tempo se invece non siete avvezzi del settore.

2. Compex Fit 5.0

Qui si parla di cifre più alte ma, chi vuole investire sul proprio corpo, può trovarlo eccezionale. Un po’ più di 400 euro ma possiede Mi-SCAN, tecnologia intelligente che in pratica si occupa di analizzare in modo automatico i parametri necessari per stimolare bene il corpo. Possiede anche Mi-Range, che indica qual è il livello ideale di stimolazione per il Recupero o il Massaggio. Conta in tutto 30 programmi. Può essere usato per i massaggi atti al recupero fisico, per combattere il dolore e fare riabilitazione. E’ usato soprattutto nel fitness però.

3. Compex SP 2.0

Concludiamo questo articolo con l’elettrostimolatore Compex SP 2.0, una novità per tutti quegli sportivi che non praticano attività fisica regolarmente, diciamo 1 o 2 volte a settimana. Questo perché va a integrare l’attività. Sfrutta Mi-SCAN, una tecnologia intelligente che analizza il muscolo. Tutto questo grazie ai 10 programmi interni per la preparazione fisica, l’antidolore, il fitness e le terapie di recupero. Il prezzo è di circa 340 euro. Le dimensioni sono modeste e non pesa molto.

Chiaramente da tutti gli elettrostimolatori non possiamo aspettarci miracoli. Sono strumenti di supporto che valorizzano le pratiche buone che mettiamo in atto.