Home » Fai decollare i tuoi canali social

Fai decollare i tuoi canali social

Al giorno d’oggi, il possedere uno o più profili sui diversi social network, è diventata quasi una sorta di “necessità”. E questo vale sia per uno scopo più “ricreativo” per essere in contatto con i propri conoscenti o per fare nuove amicizie, ma anche per un obiettivo più professionale per farsi conoscere da dei potenziali clienti e mostrare loro il proprio lavoro.

Dai giovanissimi, si potrebbe dire Tik Tok ma sarebbe riduttivo, fino agli utenti più maturi, da Instagram a LinkedIn, possiamo dire che tutto il vasto mondo dei social network, dove va inserito anche YouTube, gira attorno alle stesse domande generali.

Come fare ad avere un profilo interessante, come far sì che venga seguito da più persone, come è possibile monetizzare i post, come può raggiungere il maggior numero di clienti nel caso di una pagina commerciale e così via. Cerchiamo dunque di rispondere in breve a queste domande più che legittime.

Come far sì che un profilo, o una pagina, social raggiunga più persone

Prima di tutto, sia che si voglia ottenere un profilo o una pagina più “importante”, è quantomai opportuno partire da un’idea di progetto. Se poi se ne possiede già uno è opportuno partire da quello “riparandolo” invece di cancellarlo e ricominciare da zero.

Bisogna dunque pensare a quali tipi di messaggi si vogliono far arrivare ad un determinato pubblico, attraverso post, video ed hashtag, scegliendo un tone of voice adeguato. Se alcune aziende prediligono un metodo di comunicazione più standard e formale, è altrettanto vero che altre aziende e privati optino per un “tono di voce” molto più informale e scherzoso.

L’attenzione ai dettagli e la cura quotidiana per i propri contenuti, la propria immagine e, soprattutto, la propria fanbase sono poi cruciali. Nonostante sembri cosa da poco, è esattamente il contrario e andrà ad occupare parecchie ore della giornata. Basti pensare al semplice rispondere ai messaggi oppure ai commenti!

La cura e l’attenzione a tutto questo, inclusa la programmazione dei post e dei contenuti tramite un apposito calendario editoriale, va poi arricchita con appositi programmi che indichino quali sono le parole chiave del momento, assieme eventualmente agli hashtag, per posizionarsi in alto nelle ricerche e nelle tendenze (SEO).

Dato che tutta questa mole di lavoro può risultare parecchio gravosa su chi ha già un’attività, è proprio per questo motivo che un altro suggerimento consiste nel rivolgersi a dei professionisti nel campo della comunicazione sul web.

Si pensi, ad esempio, a social media manager, copywriter, content creator, ghost writer, web designer, grafici, animatori oppure ad agenzie (come swj web marketing) che si occupino in toto della pagina o del profilo social in questione.

Arricchendolo con tutta la loro esperienza e attenzione ad ogni aspetto, agenzie e professionisti del settore sono tra le scelte più comuni sia per chi vuole diventare influencer che per le attività commerciali che hanno una loro pagina e vogliono convertire i bisogni dei clienti.

Per ogni CTA (call to action) serve dunque il team giusto per raggiungere i risultati migliori. Voi che ne pensate?