Gli inestetismi che l’addominoplastica risolve

Ci sono diversi inestetismi che un intervento di addominoplastica riesce a risolvere. Questa procedura di chirurgi estetica è richiesta quando si presentano inestetismi come quelli descritti di seguito.

Adipe in eccesso

Lo scopo principale dell’addominoplastica è quello di eliminare ogni tipo di adipe in eccesso. Se la zona addominale risulta appesantita per colpa del grasso, quello che si deve fare è prima sottoporsi a dieta e poi all’intervento che aiuta a liberarsi dell’adipe in eccesso sull’addome. Per tonare ad avere una silhouette perfetta, l’addominoplastica è l’intervento ideale a cui sottoporsi.

Un eccessivo rilassamento cutaneo dovuto all’età

Con l’avanzare dell’età, anche la pelle invecchia. Infatti, la pelle tende a cadere e a rilassarsi eccessivamente. Il ventre risulta brutto da vedere per colpa del tessuto che si è staccato. Il chirurgo plastico sutura i tessuti nella loro posizione originale per tornare ad avare un addome prefetto. È importante dopo l’intervento indossare degli indumenti contenitivi che comprimono la zona e costringe la pelle ad aderire ai nuovi contorni senza rilassarsi in posizioni errate.

Un’eccessiva presenza di smagliature

Lo scopo dell’addominoplastica non è quello di eliminare le smagliature. Va però detto che spesso chi è in sovrappeso oppure obeso ha anche problemi di questo tipo. Dopo la procedura chirurgica, le smagliature diminuiscono di numero per avere un ventre più bello rispetto a prima.

Gli inestetismi post gravidanza

Ci sono diversi inestetismi che purtroppo appaiono sull’addome delle donne dopo la gravidanza. Possono apparire eccessive smagliature dopo la gravidanza per colpa del veloce cambio di peso che ah fatto tendere la pelle, la quale si è rovinata. Un eccesso di adipe e anche un rilassamento della fascia muscolare addominale è normale per via del parto. Capita che l’addominoplastica sia spesso richiesta da donne dopo la gravidanza. Meglio non sottoporsi prima e infatti le donne che stanno pensando a una gravidanza devono rimandare l’intervento a dopo il parto per poter avere un risultato migliore e più apprezzabile.

Per saperne subito di più, clicca qui www.addominoplasticamilano.com