Perché la porta non si apre: le cause e le soluzioni più frequenti

Succede proprio a tutti almeno una volta nella vita di restare chiusi fuori dalla porta di casa. Oltre alla perdita delle chiavi, ci sono altre possibili cause che vengono analizzate nel dettiamo nella breve guida che segue che individua anche alcune soluzioni da mettere subito in pratica.

La chiave gira a vuoto

Può capitare che la porta di ingresso non si apra e al chiave giri a vuoto. La chiave si inserisce correttamente, gira ma la serratura non si apre. Di solito, è un problema legato alla chiave che è usurata. Basta guardare la chiave con attenzione e si potrà notare che le scanalature sono rovinate, ostruite e rotte. Queste scanalature sono essenziali per sbloccare la serratura: aderiscono ai cilindri interni della serratura, li fanno girare e così la serratura si apre.

La soluzione potrebbe esser usare la chiave di scorta non rovinata  oppure fare una nuova copia.

La serratura è danneggiata

Ci sono tante cause legate a una serratura danneggiata. Spesso capita che si rientra a casa e si trova al porta danneggiata per un tentativo di scasso. Se i ladri provano a forzare la serratura possono utilizzare dei blocchi di ferro spinti proprio nella toppa. Questa tecnica rovina la serratura e nemmeno chi ha la chiave corrispondente riesce poi ad entrare.

L’unica soluzione quando la serratura è danneggiata, anche per altri motivi, è sostituire il blocco. Chi richiedere dei preventivi Roma per questo motivo, tenga presente che non serve sostituire l’intera porta ma solo il blocco delle serratura, andando così risparmia un po’ sulla spesa.

La chiave è spezzata

Se la chiave fa fatica a girare e la si sforza troppo, può esser che si spezzi all’interno della toppa. È un problema che si risolve abbastanza in fretta grazie al fabbro che con i suoi attrezzi tira fuori da chiave che si è rotta.

Se si deve sempre far forza sulla chiave, meglio al più presto sostituirla e farne fare una copia per evitare che si spezzi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMarijuana legale: di che si tratta